comune-magione
sistema-museo
CERCA
NEWSLETTER
 
 
NEWS
Archivio news
Torna alle news
31 maggio 2013
maggio libri magione
APPROFONDIMENTI


PER INFORMAZIONI

Aggiornamenti sulla pagina FB Ufficio stampa magione




Negozi, spazi pubblici e privati si aprono alla lettura con "La Magione dei libri”

Evento di chiusura de "Il Maggio dei libri” venerdì 31 maggio nel Centro storico di Magione. Vetrine a tema con i libri realizzati dalla scuola

In occasione della giornata di chiusura delle iniziative promosse dall’Amministrazione comunale nell’ambito de "Il maggio dei libri” venerdì 31 maggio nel centro storico di Magione, dalle 15.30 alle 21, con l’iniziativa "La Magione dei libri” si susseguiranno una serie di iniziative che vedono coinvolte attività commerciali, spazi pubblici e privati con letture, musica, visite guidate, laboratori per adulti e bambini. Inoltre, vetrine a tema in cui verranno esposti i libri realizzati dalle classi del Circolo Didattico di Magione, filodiffusione in tutte le vie del centro con letture, bookcrossing, scambio e vendita libri nuovi ed usati, angoli di relax per scoprire il piacere della compagnia di un buon libro.

Nata da un’idea dell’ufficio cultura e attività produttive del Comune, la manifestazione è realizzata grazie al contributo del Circolo Didattico, della Pro Loco e dell’associazione commercianti ed artigiani Vivi Magione oltre alla collaborazione di Sistema Museo, del Circolo ARCI e delle associazioni La Valigia Blu, INTRA, Comunicareleditoria.

Laboratori dimostrativi sono previsti presso la rilegatoria Hermes, ore 16, con dimostrazione di restauro  e rilegatura dei libri. In via XX Settembre, in prossimità della cartolibreria Moretti, laboratorio per bambini sulla costruzione del libro e letture; alla Merceria Creativa di via XX Settembre laboratorio gratuito "Dal libro al fiore”.
Letture, con accompagnamento musicale, verranno fatte, alle ore 17, nella pasticceria Peccati di gola "Chocolat e dolcerie. Letture sull’arte della pasticceria”; alle ore 18 nella gelateria Sottozero, " Brividi di carta”; alle ore 19, nel bar Il Lepro letture su "Il piacere del caffè”.
Presso il Circolo ARCI, alle ore 18, Marco Cerbella presenta il libro "I falsi come riconoscerli nell’arte e nell’antiquariato”. Alle ore 19 presentazione del volume "… e chi l’avrebbe mai detto” di Evangelina Lisi.
Nella profumeria Giovanni Cardinali ore 16.30, "Leggiamo di bellezza” con dimostrazioni.
Visite guidate:  ore 16 alla mostra "Penna inchiostro e calamaro”, Biblioteca  Comunale Vittoria Aganoor. Alle 17, con partenza da piazza della Repubblica, antistante la chiesa della Madonna delle Grazie, visita guidata alla Magione tra Ottocento e Novecento con soste presso corso Marchesi, Palazzo Nicolai, Monumento ai caduti, piazza e Palazzo Comunale, teatro Mengoni, Società di Mutuo soccorso, biblioteca comunale Vittoria Aganoor Pompilj. La visita si conclude presso la rilegatoria Hermes con una dimostrazione della rilegatura su un libro dell’epoca.
Punti di scambio e vendita libri nuovi ed usati saranno allestiti nella piazzetta prospiciente il ristorante Pappagloria, in piazza della Repubblica e davanti alla Farmacia Fanelli.
Nei negozi del centro si potranno sfogliare o acquistare libri usati sul prodotto merceologico in vendita approfittando per scambiare due chiacchiere con gli esercenti che saranno lieti di mettere a disposizione di tutti le loro competenze in materia. Molte delle attività del centro vantano più di mezzo secolo di storia. Riviste, Cd e libri anche presso il bar Klambo e l’edicola di Corso Marchesi. Libri per il bookcrossing si troveranno presso panchine, muretti, scale del centro.
Torre dei Lambardi, ore 19, inaugurazione della mostra curata dall’Istituto omnicomprensivo Giuseppe Mazzini: Viaggio in sette Paesi Europei Costumi e proiezioni dallo spettacolo «J’AIME LA DANSE» realizzata nell’ambito del progetto COMENIUS.
Presso il Circolo ARCI verrà allestito lo spazio "Il luogo della poesia” dove si potrà non solo leggere ma, se lo si desidera, prendere e lasciare poesie.

La manifestazione si chiude alle 21 sulle scalette del monumento con un saluto finale fatto di musica e letture libere in cui ognuno potrà leggere un brano a piacere.
Letture di Maria Pia Cricco, Gianni Dentini, Claudio Barbieri, Stefania Quaglia, Valerio Franchina, Patrizia Ciminati, Sara Tiradossi. Alla chitarra Mirco Bonucci.

Aggiornamenti sulla pagina Fb Ufficio stampa magione


Web Agency: Graficherò